Archivio per Nrg

ISOmorphin, un nuovissimo programma GNOME per: montare, convertire e creare immagini ISO

Posted in GNOME, Gnu/Linux, News, Open source, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , , , on 6, luglio, 2008 by kooala23

Oggi voglio parlarvi di ISOmorphin, un interessante applicazione GNOME per il montaggio, la conversione e la creazione di immagini ISO. Il progetto è molto giovane, nato all’interno della comunità francese di Ubuntu. Essendo in fase di sviluppo, è ancora praticamente sconosciuto, ma penso che si farà presto apprezzare dal grande pubblico.

Continua a leggere

Annunci

ISO Master: gestione delle immagini ISO e NRG

Posted in Open source, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , on 29, febbraio, 2008 by kooala23

In alcuni articoli passati, ho parlato di come come montare, creare e convertire immagini ISO, in Linux. Avevo cercato di dimostrare che in questo campo, noi utenti Gnu/Linux, disponiamo di ottime alternative ai più noti programmi Windows (Daemontools e Magic Iso). Oggi voglio parlavi di ISO Master, un altra interessante applicazione per la gestione delle immagini ISO. Quest’ottimo programma ci permette, grazie alla comoda interfaccia grafica, di: creare ISO, agiungere o rimuovere file e cartelle dalle immagini e creare bootable cd. ISO Master può aprire sia immagini ISO che NRG, ma può solo salvarle in formato ISO. L’unica cosa un po’ fastidiosa è che non supporta il “drag and drop”. Ciò nonostante ISO Master resta un prodotto utile ed interessante. Se volete provarlo, potete scaricarlo dal sito ufficiale, già pacchettizzato per le principali distribuioni (Debian/Ubuntu, Fedora, Suse, Slackware, ecc).

AcetoneIso2: convertire e montare tantissimi formati d’immagine

Posted in Open source, Software with tags , , , , , , , , , , , , , , , , on 25, gennaio, 2008 by kooala23

AcetoneIso2 è sicuramente il miglior software Linux per la conversione e il montaggio delle immagini cd. In realtà le possibilità che ci offre sono tantissime. Con questo programma possiamo fare un po’ di tutto: montare e smontare iso, nrg, bin, ing e mdf, gestire database, riprodurre dvd iso, generare Cue, comprimere, decomprimere ed estrarre immagini, creare backup dei cd audio, convertire in iso tutti gli altri formati (anche i .daa), rippare giochi della psx in bin, creare iso da Cd, Dvd e cartelle, splittare, unire, crittare e decrittare le immagini. AcetoneIso2 è uno dei software più eccezionali di cui noi linuxiani disponiamo, facendo da solo, più di quello che, in Windows, riescono a fare Ultra Iso e Daemontool. Anche se è nativo per Kde, è possibile usarlo anche su Gnome. L’interfaccia grafica è bella e comoda, e ci permette in pochissimi click, di compiere anche le operazioni più complicate. Insomma, AcetoneIso è uno di quei software che non possono mancare nelle nostre Linux Box. Un manuale sarebbe lunghissimo e quasi inutile. Per installarlo, basta scaricarlo dal sito ufficiale, già pacchettizzato per le principali distribuzioni.
Come promesso nell’articolo “Mount, come Daemontools“, nei prossimi giorni, parlerò degli altri programmi per il montaggio e la conversione, anche per Gnome.

Mount come daemontools, montiamo file .iso, .cue-bin, .nrg, .img e .mdf

Posted in Comandi, Fondamenti Linux, Guide, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , on 19, gennaio, 2008 by kooala23

Esistono ottimi programmi che ci permettono di lavorare tramite interfaccia grafica (li presenterò nei prossimi giorni), ma oggi voglio parlare di come montare immagini da riga di comando. Il procedimento è più semplice di quanto si possa pensare. Iniziamo con i file .iso, che è il formato più diffuso; per poter creare un disco virtuale useremo semplicemente il comando mount. Mount è utilissimo, permette di montare un po di tutto, cd, floppy, partizioni, ecc, le opzioni principali per montare e smontare volumi sono:

-t che specifica il tipo di file system, come: ext3 per ext3 (Linux) ntfs per NTFS (Windows NT), iso9660 per ISO9660 (CDROM) che è quello che interessa a noi.

-o che indica le opzioni, come rw, ro, per i permessi, o exec per permettere l’esecuzione del file.

-Ma ora vediamo, nella pratica come operare, ecco i passaggi per montare le immagini iso.

In primo luogo creiamo una cartella dove mettere l’iso.

mkdir /media/iso

aggiungiamo il modulo loop al kernel:

sudo modprobe loop

e montiamo il nostro file iso:

sudo mount some.iso /media/iso/ -t iso9660 -o loop

Ora l’immagine dovrebbe essere montata, e accessibile dal desktop, se poi vogliamo smontarla, basta dare:

sudo umount /media/iso Continua a leggere