Archivio per Ubuntu 8.04

Rilasciato Ubuntu MID Edition 8.04. Cos’è e come provarlo

Posted in Distribuzioni, Gnu/Linux, Hardware, News, Ubuntu, Virtualizzazione with tags , , , , , , , , , , , on 27, giugno, 2008 by kooala23

A due mesi dal rilascio di Ubuntu 8.04 LTS ed a poche settimane dall’annuncio di Ubuntu Netbook Remix, è stato rilasciato anche Ubuntu MID Edition 8.04. Con questo nuovo prodotto, la Canonical mira ad ampliare il raggio d’azione di Ubuntu al settore dei MID (Mobile Internet Device), dispositivi mobili ultra-portatili, pensati per accedere rapidamente alla rete. Ubuntu MID Edition è nato dal progetto Ubuntu Mobile and Embedded (UME) sponsorizzato dalla Canonical in collaborazione con il Moblin-org project sponsorizzato dalla Intel. In poche parole, si tratta di una versione modificata (minimizzata) di Ubuntu 8.04, ottimizzata per i processori Atom della Intel. In questa nuova versione di Ubuntu, infatti, molti pacchetti sono stati rimossi, alcuni sono stati aggiunti ed altri sono stati ottimizzati per funzionare meglio sui MID e gli UMPC.

Continua a leggere

Rilasciata openSUSE 11.0, più di 200 nuove caratteristiche

Posted in Distribuzioni, GNOME, Gnu/Linux, KDE, News, Open source with tags , , , , , , , , , , , on 20, giugno, 2008 by kooala23

Ieri, l’openSUSE Project ha ufficialmente annunciato il rilascio di openSUSE 11.0. Si tratta sicuramente, assieme a ad Ubuntu Hardy Heron e Fedora 9 Sulphur, di una delle release più attese dagli utenti Gnu/Linux, per quest’anno. OpenSuse è un ottima distribuzione nata nel 2005 dalla decisione della Novell di aprire lo sviluppo di Suse a sviluppatori ed utilizzatori esterni all’azienda (in maniera analoga a quanto già fatto da RedHat con Fedora). OpenSUSE è cresciuta molto in questi anni, fino a diventare il principale rivale di Ubuntu nel campo dei desktop Gnu/Linux. Tanto che oggi c’è addirittura chi la considera la Mercedes-benz delle distribuzioni Linux. Continua a leggere

KVM e Virt-Manager, virtualizzazione su Ubuntu 8.04

Posted in Guide, Software, Ubuntu, Virtualizzazione with tags , , , , , , , , , , , , , on 13, giugno, 2008 by kooala23

ll mondo Gnu/Linux offre un’ampia gamma di soluzioni per la virtualizzazione. VMware, Virtualbox e QEMU sono i più diffusi, esistono però altri interessanti prodotti come KVM e Virt-Manager. Kernel-based Virtual Machine (KVM) è una soluzione completa di virtualizzazione per Linux su hardware x86 che disponga delle “virtualizzation extensions” (Intel VT or AMD-V). KVM consiste in un modulo del kernel, kvm.ko, che fornisce l’infrastruttura per la virtualizzazione, ed in un modulo specifico per il processore: kvm-intel.ko o kvm-amd.ko. Inserito nel kernel a partire dalla versione 2.6.20 (febbraio 2007), KVM era già presente in Ubuntu Fiesty, ma è con Hardy, grazie all’introduzione delle librerie libvirt e dell’interfaccia grafica Virt-Manager, che è diventato una reale alternativa alle altre soluzioni di virtualizzazione. Purtroppo però non tutti i processori hanno il supporto per la virtualizzazione, solamente i più recenti. Continua a leggere

Rilasciato GNOME Do 5.0 “The Fighting 0.5”. Installarlo ed effettuare l’aggiornamento in Ubuntu

Posted in GNOME, Guide, News, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , on 12, giugno, 2008 by kooala23

È stato da poco rilasciato GNOME Do 0.5, nome in codice “The Fighting 0.5″. Si tratta di una major release ricca di interessanti novità. Il cambiamento maggiore, consiste nell’introduzione di un plugin manager. Il pregio principale di GNOME Do infatti è sempre stata l’estendibilità attraverso una serie di ottimi plugin. Fino ad ora però, i plugin andavano cercati in internet ed installati manualmente.

Ora, grazie a questa nuova funzionalità, gli utenti, potranno cercare, scaricare e installare i plugin, molto più comodamente, tramite una comoda interfaccia grafica. Sono stati inoltre introdotti nuovi plugin, alcuni veramente eccezionali. Lo Skype plugin ad esempio, ci permette di effettuare le nostre chiamate VoIP e il WindowManager plugin di gestire le finestre sul nostro Desktop. E questo è solo un assaggio, se volete scoprire tutte le interessanti novità di GNOME Do, vi consiglio di dare uno sguardo al blog di David Siegel, lo sviluppatore del programma.

Aggiornamento ed installazione di GNOME Do 0.5 in Ubuntu 8.04

Se avete la versione precedente già installata, potete effettuare l’aggiornamento. Aggiungete i repository alla vostra lisa sorgenti, con questo comando: Continua a leggere

Installare facilmente VMware Server 1.0.6 su Ubuntu 8.04

Posted in Gnu/Linux, Guide, News, Software, Ubuntu, Virtualizzazione with tags , , , , , , , on 2, giugno, 2008 by kooala23

Approfitto del recentissimo rilascio della nuova versione di VMware Server, per spiegarvi come installarla su Ubuntu 8.04. Qui trovate le note di rilascio di VMware Server 1.0.6. L’installazione è veramente facile (4 passi); la parte più noiosa è la registrazione sul sito di VMware.

Installazione

1) Per prima cosa dobbiamo scaricare da qui l’archivio del programma, e, visto che durante l’installazione ci chiederà il serial number, andiamo sul sito a registrarci (gratuitamente),

2) poi assicuriamoci di avere tutti gli strumenti necessari all’installazione:

sudo aptitude install build-essential linux-kernel-devel linux-headers-generic xinetd

Continua a leggere

PulseAudio: regolare il volume individuale delle applicazioni

Posted in Gnu/Linux, Guide, Linux & Music, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , on 15, maggio, 2008 by kooala23

Nell’articolo introduttivo su PulseAudio, avevo cercato di dare un idea generale di quest’innovativo prodotto. Tra le tante funzionalità introdotte da PulseAudio, una delle più interessanti è sicuramente la gestione individuale del volume delle applicazioni. Oggi vedremo come usufruire di questa funzione su Ubuntu 8.04 (gazie a Tombuntu). Di default Ubuntu non include nessun tool grafico per la gestione di PulseAudio, ma è possibile installarli tramite apt-get. Per regolare in maniera indipendente il volume delle singole applicazioni, dobbiamo installare il pacchetto pavucontrol, con un semplice:

sudo apt-get install pavucontrol Continua a leggere

Fedora 9 “Sulphur”, tantissime novità

Posted in Distribuzioni, GNOME, Gnu/Linux, News, Open source with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , on 15, maggio, 2008 by kooala23

Ieri, a poche settimane dall’uscita di Ubuntu 8.04, è stata rilasciata Fedora 9, nome in codice Sulphur. Con questa nuova release, gli sviluppatori di Fedora hanno puntato soprattutto a migliorare l’usabilità della nota distribuzione Gnu/Linux. Le principali novità di questa versione sono: l’introduzione di PackageKit come Pakage manager predefinito, che permette di installare facilmente un po’ tutti i tipi di pacchetti (deb, rpm, ecc), una migliore integrazione di PulseAudio, come server audio e di PolicyKit, un framework per la sicurezza, che consente di gestire comodamente i privilegi, l’introduzione di un nuovo Upgrade Manager e la possibilità di creare un Live Usb dal Cd della distro.

Continua a leggere

PulseAudio, il server audio del futuro

Posted in Distribuzioni, Gnu/Linux, Linux & Music, News, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , on 8, maggio, 2008 by kooala23

Una delle novità più significative di Ubuntu Hardy Heron è stata l’inclusione di PulseAudio come server sonoro. PulseAudio, precedentemente conosciuto come Polypaudio, è simile ad ESD, a cui va a sostituirsi, ma è molto più evoluto e consente una miriade di operazioni in più. Le caratteristiche più interessanti di questo prodotto sono:

• la possibilità di mixare più stream audio, bypassando le restrizioni hardware
• la trasparenza rispetto alla rete, cioè la possibilità delle applicazioni di riprodurre o registrare l’audio su una macchina diversa rispetto a quella su cui sta girando.
• un livello di astrazione hardware che gli permette di gestire i flussi di dati in entrata e in uscita da più applicazioni, senza che nessuna prenda il controllo, da sola, dell’input o dell’output della scheda.
• la possibilità di gestire in maniera indipendente il volume delle applicazioni
• il “conditional dynamic volume adjustment”, grazie al quale può abbassare automaticamente il volume del Player musicale quando ad esempio arriva una chiamata VoIP
• la funzionalità di hotpluggin intelligente, che permette al sistema di dirottare gli stream audio di un programma quando inseriamo o togliamo periferiche esterne come le cuffie

Continua a leggere

Ubuntu Studio 8.04. Ecco le novità della nuova versione

Posted in Distribuzioni, Gnu/Linux, Linux & Music, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , , , on 5, maggio, 2008 by kooala23

Come accennavo nell’articolo su Mythbuntu, l’uscita di Ubuntu Hardy Heron, ha un po messo in ombra le nuove versioni delle distro che ne seguono il circolo di rilascio semestrale. Oggi voglio parlarvi di Ubuntu Studio 8.04, una ottima distribuzione per la produzione multimediale. A differenza di Kubuntu, Ubuntu Studio 8.04 è una versione LTS (con supporto a lungo termine). Le principali novità di questo rilascio sono: Gnome 2.22.1, X.Org 7.3, ALSA 1.0.16, Firefox 3 beta 5, l’introduzione di Pulse Audio, il supporto a Wubi, la  sostituzione di Serpentine con Brasero e tanto altro. Per quanto riguarda l’audio, non ci sono grandi cambiamenti, sono state solo inserite le versioni più recenti dei principali software: Ardour v2.3.1, Jack v0.109.2, Qjackctl v0.3.2, Audacity v1.3.4b, Mixxx v1.6b2, Lashd v0.5.4, Rosegarden v1.6.1, Jack Rack v1.4.7. La sezione video è un po’ scarna perché include solo tre software: Kino v1.1.1, Stopmotion v0.6 e Open Movie Editor v0.0.2. Ubuntu Studio 8.04, è disponibile sia per architetture i386 che AMD64, l’ISO necessita di un DVD perché è di 1.1 Gigabyte.

Continua a leggere

Rilasciato Ubuntu Tweak 0.3.0 per Ubuntu Hardy

Posted in Distribuzioni, GNOME, News, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , on 2, maggio, 2008 by kooala23

A neanche una settimana dall’uscita di Ubuntu Hardy Heron è stata rilasciata la nuova versione di Ubuntu Tweak. Per chi non lo conoscesse Ubuntu Tweak è un programma che permette di accedere facilmente ai settaggi nascosti del sistema operativo. Grazie ad una comoda interfaccia grafica potrete gestire: l’avvio automatico dei programmi, l’aspetto estetico del vostro desktop, il menù e il pannello di GNOME, il comportamento di Nautilus, il risparmio energetico e tanto, tanto altro. Una delle novità principali della questa versione è sicuramente la possibilità di impostare le scorciatoie della tastiera.

Continua a leggere

Guardare i video di YouTube direttamente da Totem, in Ubuntu 8.04

Posted in Generale, Gnu/Linux, Guide, Ubuntu with tags , , , , , , , on 1, maggio, 2008 by kooala23

Ubuntu 8.04 presenta molte novità, alcune rilevanti, altre di secondaria importanza. Se però, di primo acchito, siamo tutti presi dai cambiamenti radicali, a lungo andare è la somma dei dettagli e delle piccole migliorie, quella che influenza maggiormente il nostro giudizio sulla distribuzione. Oggi voglio parlarvi di un dettaglio minimo, un plugin di Totem, che, nonostante la sua estrema semplicità, può risultare molto utile. Sto parlando del YouTube plugin, grazie al quale potremo cercare e guardare i video del famosissimo servizio, direttamente dal nostro media player, senza neanche aprire il web browser. Questa funzionalità è stata integrata in Totem a partire dalla versione 2.22, quella installata di default in Hardy. Per cominciare ad utilizzarla non dovete fare altro che abilitare il plugin. Avviate Totem, entrate nella sezione modifica del menù, cliccate su plugin e spuntate quello di YouTube. Ora, nel caso non lo fosse, visualizzate la barra laterale (visualizza-> Barra laterale) e, nel selettore a scorrimento, scegliete YouTube. Ora potrete cercare e guardare i vostri video preferiti, senza perder tempo sul sito.

Continua a leggere

A proposito di Ubuntu 8.04. Download, upgrade, novità

Posted in Distribuzioni, Gnu/Linux, News, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , , , on 25, aprile, 2008 by kooala23

Ieri è stata rilasciata Ubuntu 8.04 LTS, la nuova versione della popolare distro di casa Canonical. La sigla LTS, sta ad indicare che questa nuova edizione, a differenza delle due precedenti, gode di un supporto a lungo termine (fino al 2011). Questa caratteristica renderà Hardy Heron maggiormente interessante alle aziende, le quali tendono a preferire lunghi cicli di upgrade per i propri sistemi operativi. Questo rilascio sarà come al solito la base delle nuove versioni di Kubuntu, Xubuntu ed Edubuntu. Kubuntu 8.04 non è però un rilascio LTS e sarà supportato per soli diciotto mesi. Le novità di Ubuntu sono tante: dalle ultime versioni di: Gnome, Firefox ed OpenOffice, all’introduzione di nuovi software come: Vinagre per la gestione di desktop remoti, Pulse audio come server audio, KVM per la virtualizzazione e Trasmission come BitTorret client, e tanto altro. L’upgrade è molto semplice e si può fare tranquillamente tramite l’update manager.

Continua a leggere