Archivio per Pacchetti

È disponibile il pacchetto deb di Google Gadgets for Linux

Posted in Generale with tags , , , , , , , , , on 7, giugno, 2008 by kooala23

Il Google Gadgets Team, ha pacchettizzato Google Gadgets for Linux per Ubuntu. Volevo ringraziare Barnybx per la segnalazione. Per installarlo non dovrete fare altro che scaricare il pacchetto dalla pagina Launchpad del progetto:

questo è il pacchetto per architetture i386

questo per architetture amd64

Altrimenti potete aggiungere i repository alla vostra lista dei sorgenti. Date:

Continua a leggere

Convertire i pacchetti rpm in deb, in un batter d’occhio!

Posted in Comandi, Guide, Software with tags , , , , , , , , on 20, gennaio, 2008 by kooala23

Il mondo Linux è molto frammentato (centinaia di distribuzioni, diversi desktop environment), io però credo, che proprio questa grande varietà sia sinonimo di libertà. Le dittature e i monopoli si creano quando il potere è troppo centralizzato. Ma non è certo di politica che vi voglio parlare, semmai del fatto che, a volte, questa mancanza di una via maestra, porta a problemi di compatibilità. Nella fattispecie mi riferisco alla mancanza di uno standard per i pacchetti. Mi è capitato proprio ieri di dover installare un software molto interessante, che però era disponibile solo in rpm. Per un attimo sono rimasto come spiazzato, non tanto perché non sapessi come fare, ma piuttosto perché non mi ricordavo più, quale fosse l’applicazione per convertire da rpm a deb. Anche se raramente, mi è già successo di trovare programmi disponibili solo in pacchetti rpm. Beh, alla fine, con uno sforzo di memoria e una rapida ricerca in Synaptic, sono riuscito a ritrovare l’ancora di salvezza, per gli utenti Debian e derivati, in casi del genere: Alien. Meno male che lo conoscevo già, altrimenti l’avrei sicuramente scambiato per un gioco o qualcosa del genere. Insomma, l’ho installato e nel giro di pochi secondi avevo il mio bel pacchetto debian, del software che tanto desideravo provare. Alien è veramente utile, facile e veloce. Ecco la procedura che ho seguito:

sudo apt-get install alien

sudo alien -d pacchetto.rpm

Con quest’ottima applicazione, possiamo anche fare il procedimento inverso e varie conversioni da/a altri formati. Insomma grazie ad Alien possiamo superare i problemi di compatibilità e goderci a pieno la libertà di scelta dataci dal variegato universo delle distribuzioni Gnu/Linux.