Archive for the Ubuntu Category

Gestione del touchpad Synaptics: abilitarlo, disabilitarlo, configurarlo tramite GUI e disabilitarlo mentre si scrive

Posted in Gnu/Linux, Guide, Hardware, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , on 26, giugno, 2008 by kooala23

Oggi voglio parlarvi di alcuni piccoli accorgimenti per gestire al meglio il touchpad Synaptics, presente in tutti i portatili moderni. Nella fattispecie vedremo come: abilitarlo, disabilitarlo, come configurarlo tramite interfaccia grafica e soprattutto come bloccarlo mentre si scrive.
Prima di cominciare è sempre meglio fare un backup del file xorg.conf, così:

sudo cp /etc/X11/xorg.conf /etc/X11/xorg.conf_synbackup Continua a leggere

PCMan 0.4.3. Ecco le carateristiche di questa nuova versione

Posted in GNOME, Gnu/Linux, News, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , on 26, giugno, 2008 by kooala23

Nell’articolo “PCMan, il file manager rapido e leggero, ecco come sostituirlo a Nautilus in Ubuntu” avevo parlato di come sostituire Nautilus con il più leggero e veloce PCMan. A spingere gli utenti Ubuntu a cambiare File Manager è soprattutto il fatto che Nautilus non supporta ancora la navigazione a schede (anche se gli sviluppatori ci stanno lavorando). In quel post, avevo proposto PcMan, perché oltre alla leggerezza, incorpora questa fondamentale funzione. In questi giorni è uscita la nuova versione di PCMan. Continua a leggere

BarPanel, un pannello alternativo per tutti i Desktop Environment. Ecco come sostituirlo allo gnome-panel

Posted in GNOME, Gnu/Linux, Linux & Music, Open source, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , on 14, giugno, 2008 by kooala23

Oggi, casualmente, sono venuto a conoscenza di BarPanel, un pannello alternativo per il nostro Linux desktop. Non sono un patito dell’estetica, ma questo progetto mi ha incuriosito e ho deciso di provarlo. BarPanel è molto ben fatto, sviluppato in Python, è estendibile tramite plugin. Inoltre, a differenza dei pannelli di GNOME e Xfce, BarPanel funziona su tutti i Desktop Environment. Se volete provarlo potete scaricare il pacchetto deb per Ubuntu e Debian, altrimenti dovete compilare i sorgenti. Una volta installato, lo potete avviare schiacciando Alt+F2 e scrivendo barpanel nella finestra che si apre. Ora vedremo come sostituire definitivamente il menù di GNOME con BarPanel. Continua a leggere

Mark Shuttleworth intervistato da Linux-Magazine Italia

Posted in Gnu/Linux, News, Ubuntu with tags , , , , , , , , , on 14, giugno, 2008 by kooala23

Mark Shuttleworth ha recentemente rilasciato un intervista a Vincenzo Ciaglia di Linux-Magazine Italia. Penso che la traduzione verrà pubblicatra sul prossimo numero della rivista. Le domande sono quasi tutte incentrate su Ubuntu 8.04 LTS. Vengono però affrontati altri temi interessanti come: la nascita della Canonical, la collaborazione tra Novell e Microsoft, e il ruolo di Ubuntu nel panorama Gnu/Linux.

Eccone un estratto:

1) Hi Mark, thank you for your availability. Some simple questions to introduce you to our readers to start. What’s your role at Ubuntu/Canonical and what do you do in your spare time? What are your hobbies?
My favourite sport is snowboarding, and I enjoy travel to tropical spots. But ultimately I’m happiest when I’m being a geek, reading, playing games or relaxing with friends. Continua a leggere

KVM e Virt-Manager, virtualizzazione su Ubuntu 8.04

Posted in Guide, Software, Ubuntu, Virtualizzazione with tags , , , , , , , , , , , , , on 13, giugno, 2008 by kooala23

ll mondo Gnu/Linux offre un’ampia gamma di soluzioni per la virtualizzazione. VMware, Virtualbox e QEMU sono i più diffusi, esistono però altri interessanti prodotti come KVM e Virt-Manager. Kernel-based Virtual Machine (KVM) è una soluzione completa di virtualizzazione per Linux su hardware x86 che disponga delle “virtualizzation extensions” (Intel VT or AMD-V). KVM consiste in un modulo del kernel, kvm.ko, che fornisce l’infrastruttura per la virtualizzazione, ed in un modulo specifico per il processore: kvm-intel.ko o kvm-amd.ko. Inserito nel kernel a partire dalla versione 2.6.20 (febbraio 2007), KVM era già presente in Ubuntu Fiesty, ma è con Hardy, grazie all’introduzione delle librerie libvirt e dell’interfaccia grafica Virt-Manager, che è diventato una reale alternativa alle altre soluzioni di virtualizzazione. Purtroppo però non tutti i processori hanno il supporto per la virtualizzazione, solamente i più recenti. Continua a leggere

Rilasciato Banshee 1.0, una miriade di novità

Posted in Gnu/Linux, News, Open source, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , on 12, giugno, 2008 by kooala23

In questi giorni, è stata rilasciata la nuova versione di Banshee. Per chi non lo conoscesse, Banshee è un ottimo Linux media player. La nuova release è la 1.0 e, come GNOME Do 5.0 si tratta di una major release. Questa nuova versione, va ad arricchire la già vasta gamma di funzionalità di questo ottimo prodotto. In gli sviluppatori di Banshee, assicurano di aver riscritto il software allo scopo di migliorarne le prestazione. Banshee 1.0 è infatti molto più veloce e leggero, e permette di gestire grandi collezioni musicali in un batter d’occhio. Tra le altre novità, le maggiori sono sicuramente: Continua a leggere

Rilasciato GNOME Do 5.0 “The Fighting 0.5”. Installarlo ed effettuare l’aggiornamento in Ubuntu

Posted in GNOME, Guide, News, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , on 12, giugno, 2008 by kooala23

È stato da poco rilasciato GNOME Do 0.5, nome in codice “The Fighting 0.5″. Si tratta di una major release ricca di interessanti novità. Il cambiamento maggiore, consiste nell’introduzione di un plugin manager. Il pregio principale di GNOME Do infatti è sempre stata l’estendibilità attraverso una serie di ottimi plugin. Fino ad ora però, i plugin andavano cercati in internet ed installati manualmente.

Ora, grazie a questa nuova funzionalità, gli utenti, potranno cercare, scaricare e installare i plugin, molto più comodamente, tramite una comoda interfaccia grafica. Sono stati inoltre introdotti nuovi plugin, alcuni veramente eccezionali. Lo Skype plugin ad esempio, ci permette di effettuare le nostre chiamate VoIP e il WindowManager plugin di gestire le finestre sul nostro Desktop. E questo è solo un assaggio, se volete scoprire tutte le interessanti novità di GNOME Do, vi consiglio di dare uno sguardo al blog di David Siegel, lo sviluppatore del programma.

Aggiornamento ed installazione di GNOME Do 0.5 in Ubuntu 8.04

Se avete la versione precedente già installata, potete effettuare l’aggiornamento. Aggiungete i repository alla vostra lisa sorgenti, con questo comando: Continua a leggere