Importare le blocklist di PeerGuardian in Deluge e KTorrent

PeerGuardian2 è uno dei prodotti più amati da chi utilizza le reti P2P. PeerGuardian è “un filtro IP open source pensato per bloccare indirizzi IP di alcune organizzazioni e aziende che potrebbero voler identificare gli utenti mentre usano Internet e le reti peer-to-peer”. Purtroppo non esiste una versione Gnu/Linux di questo ottimo programma. Ho già parlato di IPBlock, una valida alternativa Linux a PG2. In questi giorni però ho trovato quest’articolo che spiega come importare le blocklist di PeerGuardian in Deluge e Ktorrent. Ecco come si fa:

  • Scaricate la lista che preferite, vi consiglio quelle di Bluetack
  • Estraete l’archivio (solitamente zip)
  • Aprite Deluge, andate su Modifica –> Plugin, abilitate il plugin Blocklist importer e cliccate su preferenze
  • Scegliete “PeerGuardian in formato testo (non compresso)” e come URL mettete il percorso in cui avete estratto la lista (/home/nomeutente/level1.txt)
  • Così Deluge dovrebbe iniziare a scaricare la blocklist e ad importare gli IP
  • In alternativa potete inserire l’URL di una lista on-line selezionando “PeerGuardian P2B (GZip)”

  • Aprite KTorrent, andate in Settings –> Configure Ktorrent –> Plugins –> IP Filter e cliccate su Load (in alto a destra)
  • Selezionate l’IPBlocking Filter, che apparirà in basso a sinistra sotto Plugin e abilitate l’uso del filtro PeerGuardian
  • Come file potete scegliere se usare quello di default o una qualsiasi lista on-line o locale (inserendo il percorso)
  • Cliccate su Download/Convert, e quando avrà terminato su Convert

In questo modo, sia Deluge che KTorrent, caricheranno ad ogni avvio la lista degli IP da bloccare.

Articoli correlati:

Nostalgia di PeerGuardian? Tranquilli, c’è IPBlock

Aircrack-ng con una scheda Wireless Intel 3945 ABG

USB ADSL Modem Manager, installare facilmente i modem USB

Annunci

3 Risposte to “Importare le blocklist di PeerGuardian in Deluge e KTorrent”

  1. Ti sbagli sul fatto che non esistono
    versioni per linux
    già da tempo uso mobloquer
    http://moblock-deb.sourceforge.net/

    Moblock per linux è come peergurdian2 per windows entrambe le applicazioni permettono di abilitare un filtro
    sul traffico internet , basato su una lista di IP o range di IP per proteggere la vostra privacy.

    e in entrami i programmi è possibile utilizzare le liste aggiornate
    http://www.bluetack.co.uk/forums/index.php

    per debian leggi qui
    http://guide.debianizzati.org/index.php/Moblock_-_mobloquer
    http://www.mmbarabba.it/modules.php?name=News&file=article&sid=165

    Penso che anche se non è uguale a PG2 faccia bene il suo lavoro
    provalo e non rimpiangerai PG2

  2. X mm-barabba: Ciao, sul fatto che non esiste una versione Linux di PG2 non mi sbaglio assolutamente, Sul sito di PG2, infatti c’è scritto “There is currently no PeerGuardian for Linux, but MoBlock can do what you need.”. Questo vuol dire che non esiste una versione Linux, ma che esistono altri programmi in grado di svolgere le stesse funzioni. Nell’articolo ho accennato ad IPBlock, ma ne esistono parecchi NFBlockD, EasyBlock Interface e Moblock (sicuramente il più usato). Anche io per un po’ ho utilizzato mobloquer. Nell’articolo ho spiegato come utilizzare le blocklist con Deluge e KTorrent, senza utilizzare programmi esterni.

  3. mm-barabba Says:

    Non vorrei creare inutili polemiche sull’interpretazione del testo :
    There is currently no PeerGuardian for Linux, but MoBlock can do what you need

    Effettivamente non esiste PG2 peer linux
    ma il fatto che Moblock si appoggi alle stesse liste e abbia le stesse funzioni mi pare evidente
    poi se ha moblok aggiungi mobloquer hai anche una comoda interfaccia grafica che nell’utilizzo mi pare simile a PG2.

    Io uso moblock con debian da diverso tempo con emule-morph in wine
    e devo dire che i risultati sono praticamente identici a windows.

    Poi che dire sul fatto che molti programmi P2P abbiano una funzione integrata dove inserire una lista di IP nel formato PG2 , mi pare che esista già anche su altri programmi oltre a quelli che hai citato tu.

    Resta comunque importante saperlo e per questa tua indicazione ti ringrazio .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: