Archivio per maggio, 2008

Neon, installiamo Amarok 2 su Kubuntu e SUSE

Posted in Gnu/Linux, Guide, Linux & Music, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , on 6, maggio, 2008 by kooala23

Neon è un nuovo servizio che permette a chiunque di esguire lo sviluppo di Amarok. Grazie a questo interessante progetto vi verranno inviati regolarmente i nuovi pacchetti da installare per seguire passo a passo l’evoluzione del noto player musicale. Gli sviluppatori avvertono però che i software forniti non sono testati, e che quindi potrebbero addirittura arrecare danni al computer. Neon è indirizzato a chi vuole dare una mano nella ricerca dei bug e a chi vuole unirsi, o semplicemente seguire da vicino, lo sviluppo di Amarok. Non bisogna assolutamente usarlo come se fosse una release stabile del software. Il servizio è iniziato col pacchetto di Amarok 2 per Kubuntu, ma presto sarà disponibile anche il pacchetto per openSUSE. È possibile che in futuro anche altre distro si uniscano al progetto.

Continua a leggere

Ubuntu Studio 8.04. Ecco le novità della nuova versione

Posted in Distribuzioni, Gnu/Linux, Linux & Music, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , , , on 5, maggio, 2008 by kooala23

Come accennavo nell’articolo su Mythbuntu, l’uscita di Ubuntu Hardy Heron, ha un po messo in ombra le nuove versioni delle distro che ne seguono il circolo di rilascio semestrale. Oggi voglio parlarvi di Ubuntu Studio 8.04, una ottima distribuzione per la produzione multimediale. A differenza di Kubuntu, Ubuntu Studio 8.04 è una versione LTS (con supporto a lungo termine). Le principali novità di questo rilascio sono: Gnome 2.22.1, X.Org 7.3, ALSA 1.0.16, Firefox 3 beta 5, l’introduzione di Pulse Audio, il supporto a Wubi, la  sostituzione di Serpentine con Brasero e tanto altro. Per quanto riguarda l’audio, non ci sono grandi cambiamenti, sono state solo inserite le versioni più recenti dei principali software: Ardour v2.3.1, Jack v0.109.2, Qjackctl v0.3.2, Audacity v1.3.4b, Mixxx v1.6b2, Lashd v0.5.4, Rosegarden v1.6.1, Jack Rack v1.4.7. La sezione video è un po’ scarna perché include solo tre software: Kino v1.1.1, Stopmotion v0.6 e Open Movie Editor v0.0.2. Ubuntu Studio 8.04, è disponibile sia per architetture i386 che AMD64, l’ISO necessita di un DVD perché è di 1.1 Gigabyte.

Continua a leggere

Installare facilmente l’ultima versione di Google Earth per Linux

Posted in Generale, Gnu/Linux, Guide, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , on 4, maggio, 2008 by kooala23

Google Earth ti consente di sorvolare tutta la terra per osservare immagini satellitari, mappe, terreni, edifici 3D e per esplorare persino le galassie celesti. Puoi andare alla scoperta di infiniti luoghi geografici, salvare le località visitate e condividerle con altri utenti.”

Così Google ci presenta il suo famosissimo software. Oggi voglio parlarvi di come installare la versione Linux. È veramente un gioco da ragazzi, basta dare un semplice:

wget http://dl.google.com/earth/client/current/GoogleEarthLinux.bin ; chmod +x GoogleEarthLinux.bin ; sudo ./GoogleEarthLinux.bin

e seguire la procedura d’installazione. Continua a leggere

Readers’ Choice Awards 2008, ecco i migliori software Linux di quest’anno

Posted in Gnu/Linux, News, Open source, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , on 3, maggio, 2008 by kooala23

Linux Journal, una delle più famose riviste su Linux e sull’Open source, ha reso noti i risultati del Readers’ Choice Awards 2008, l’annuale concorso, in cui gli utenti scelgono i loro prodotti, programmi e servizi per Linux preferiti. È stato scelto un unico prodotto per categoria, dando la menzione d’onore ai migliori contendenti.

Ecco i risultati:

Distributione Linux preferita

Ubuntu (37.4%)

Menzioni Onorarie

Mandriva (13.9%)

Fedora (11.1%)

Miglior Desktop Environment

GNOME (45.7%)

Menzioni Onorarie

KDE (42.5%)

Miglior Web Browser

Firefox (86%)

Miglior E-mail Client

Mozilla Thunderbird (44.9%)

Menzioni Onorarie

Gmail Web Client (19.7%)

Evolution (13.4%)

KMail (10.1%)

Miglior programma per l’ufficio

OpenOffice.org (85.1%)

Continua a leggere

Rilasciato Ubuntu Tweak 0.3.0 per Ubuntu Hardy

Posted in Distribuzioni, GNOME, News, Software, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , on 2, maggio, 2008 by kooala23

A neanche una settimana dall’uscita di Ubuntu Hardy Heron è stata rilasciata la nuova versione di Ubuntu Tweak. Per chi non lo conoscesse Ubuntu Tweak è un programma che permette di accedere facilmente ai settaggi nascosti del sistema operativo. Grazie ad una comoda interfaccia grafica potrete gestire: l’avvio automatico dei programmi, l’aspetto estetico del vostro desktop, il menù e il pannello di GNOME, il comportamento di Nautilus, il risparmio energetico e tanto, tanto altro. Una delle novità principali della questa versione è sicuramente la possibilità di impostare le scorciatoie della tastiera.

Continua a leggere

Guardare i video di YouTube direttamente da Totem, in Ubuntu 8.04

Posted in Generale, Gnu/Linux, Guide, Ubuntu with tags , , , , , , , on 1, maggio, 2008 by kooala23

Ubuntu 8.04 presenta molte novità, alcune rilevanti, altre di secondaria importanza. Se però, di primo acchito, siamo tutti presi dai cambiamenti radicali, a lungo andare è la somma dei dettagli e delle piccole migliorie, quella che influenza maggiormente il nostro giudizio sulla distribuzione. Oggi voglio parlarvi di un dettaglio minimo, un plugin di Totem, che, nonostante la sua estrema semplicità, può risultare molto utile. Sto parlando del YouTube plugin, grazie al quale potremo cercare e guardare i video del famosissimo servizio, direttamente dal nostro media player, senza neanche aprire il web browser. Questa funzionalità è stata integrata in Totem a partire dalla versione 2.22, quella installata di default in Hardy. Per cominciare ad utilizzarla non dovete fare altro che abilitare il plugin. Avviate Totem, entrate nella sezione modifica del menù, cliccate su plugin e spuntate quello di YouTube. Ora, nel caso non lo fosse, visualizzate la barra laterale (visualizza-> Barra laterale) e, nel selettore a scorrimento, scegliete YouTube. Ora potrete cercare e guardare i vostri video preferiti, senza perder tempo sul sito.

Continua a leggere