Aircrack-ng con una scheda Wireless Intel 3945 ABG

La Intel PRO/Wireless 3945ABG è una della schede wireless integrate più diffuse. La maggior parte delle distribuzioni la riconosce senza problemi, ma come accade con Ubuntu, non è possibile metterla in “mode monitor”, e quindi usarla con Aircrack- ng. Per chi ancora non lo conoscesse, Aircrack è una suite di strumenti per testare la sicurezza delle reti wireless, sviluppato da Christophe Devine. In Ubuntu è possibile installarlo con un semplice:

sudo apt-get install aircrack-ng

Come appunto stavo dicendo, i driver forniti con la distribuzione, che siano ipw3945 o iwl3945, non funzionano con aicrack, in particolare non consentono l’iniezione (injection). Dobbiamo quindi sostituirli manualmente con i driver alternativi, ipwraw-ng, che troviamo sul sito di aircrack-ng.

Installazione

Innanzitutto soddisfiamo queste dipendenze:

sudo apt-get install linux-headers-`uname -r` build-essential libssl-dev

Poi scarichiamo ipwraw-ng, installiamo i moduli e blacklistiamo ipwraw (in modo che non venga lanciato automaticamente all’avvio della macchina):

wget http://dl.aircrack-ng.org/drivers/ipwraw-ng-2.3.4-04022008.tar.bz2
tar -xjf ipwraw-ng*
cd ipwraw-ng
make
sudo make install
sudo make install_ucode
echo “blacklist ipwraw” | sudo tee /etc/modprobe.d/ipwraw
sudo depmod -ae

Ora non ci resta che sostituire temporaneamente i driver ufficiali con quelli appena installati. Dico temporaneamente perché i driver ipwraw-ng, servono solo per aircrack, quando abbiamo finito di usarlo, per navigare, dobbiamo ricaricare i driver ufficiali (iwl3945 o ipw3945).

sudo modprobe -r ipw3945
o
sudo modprobe -r iwl3945

sudo modprobe ipwraw

Così dovreste trovarvi con un dispositivo per l’iniezione chiamato wifi0 e un interfaccia in mode monitor, rtap0; controllate con iwconfig. Dovreste ottenere qualcosa del genere:

lo        no wireless extensions.

eth0      no wireless extensions.

wifi0     unassociated  ESSID:off/any
Mode:Monitor  Channel=1  Bit Rate=54 Mb/s

rtap0     no wireless extensions.

Bene ora potrete usare aircrack-ng senza problemi. Al termine del lavoro dovrete ricaricare i moduli ufficiali:

sudo modprobe -r ipwraw

sudo modprobe iwl3945
o
sudo modprobe ipw3945

Con questo articolo, tratto dal sito ufficiale di aircrack-ng, volevo solo spiegare come utilizzare Aircrack con una scheda Intel PRO/Wireless 3945 ABG. Se cercate delle istruzioni per il WEP e WPA cracking, alla sezione tutorial del sito di aircrack-ng, c’è l’imbarazzo della scelta.

Articoli correlati:

Consumo energetico nei sistemi Gnu/Linux. PowerTop è una possibile soluzione

Modprobe. Ecco a che cosa serve

Annunci

12 Risposte to “Aircrack-ng con una scheda Wireless Intel 3945 ABG”

  1. con aircrack-ng esiste un tool airdriver che permette di scaricare e installare i driver alternativi.

  2. Grazie. Salvo nei bookmark.

  3. pochigiorni Says:

    Molto interessante. Io al tempo (6 mesi fa) mi ero procurato una PMCIA con chipset atheros proprio per ovviare alla mancanza del packet injection…Grazie della segnalazione!

  4. vorrei spiegato come trovere la paasword wifi con un aintel pro set 3945abg
    grazie aspetto una vostra risposta

  5. Appena ho un po di tempo la provo subito… tanto ti trovo comunque su Google Reader 😉

  6. scusate per lignoranza ma non riesco a capire se la spiegazione e per utanti linux o windows…mi potresti inviare un mail con una semplice spiegatione su come installare aircrack-ng e i driver su linux(uso ubuntu)e inviarmi i driver per poter usare aircrack su xp io ho un laptop acer con questa scheda wireless Intel PRO/Wireless 3945ABG
    thanks
    john

  7. ggiacomoo Says:

    grande
    appena ho un attimo provo a mettere i driver patchati…
    e butto la iso di backtrack 🙂

    @john, mi sembri piuttosto “comodo”, cmq è per linux
    è una guida per installare i driver “buoni” 🙂
    poi usare aircrack è un’altra storia… ha dato un link e poi c’è google…

  8. ciao. ho fatto cm scritto ma quando vado a fare
    sudo modprobe -r iwl3945
    mi ritorna
    WARNING: /etc/modprobe.d/ipwraw line 1: ignoring bad line starting with ‘“blacklist’
    e lo stesso x
    sudo modprobe ipwraw
    eppure ho seguito passo x passo cio ke c’era scritto su….

  9. sn sempre io. oltretutto quando do il comando iwconfig mi esce sl
    lo no wireless extensions.

    eth0 no wireless extensions.

  10. X marco: Strano, non saprei. Puoi provare a chiedere sul forum di aircrack. Questo è l’how-to ufficiale da cui ho tratto l’articolo: http://www.aircrack-ng.org/doku.php?id=ipw3945

  11. ok grazie….

  12. Salve,
    anche a me da lo stesso errore…non ci saranno varie versioni della stessa scheda?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: