Archivio per 16, maggio, 2008

Aircrack-ng con una scheda Wireless Intel 3945 ABG

Posted in Gnu/Linux, Guide, Hardware, Sicurezza, Ubuntu with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , on 16, maggio, 2008 by kooala23

La Intel PRO/Wireless 3945ABG è una della schede wireless integrate più diffuse. La maggior parte delle distribuzioni la riconosce senza problemi, ma come accade con Ubuntu, non è possibile metterla in “mode monitor”, e quindi usarla con Aircrack- ng. Per chi ancora non lo conoscesse, Aircrack è una suite di strumenti per testare la sicurezza delle reti wireless, sviluppato da Christophe Devine. In Ubuntu è possibile installarlo con un semplice:

sudo apt-get install aircrack-ng

Come appunto stavo dicendo, i driver forniti con la distribuzione, che siano ipw3945 o iwl3945, non funzionano con aicrack, in particolare non consentono l’iniezione (injection). Dobbiamo quindi sostituirli manualmente con i driver alternativi, ipwraw-ng, che troviamo sul sito di aircrack-ng.

Installazione

Innanzitutto soddisfiamo queste dipendenze:

sudo apt-get install linux-headers-`uname -r` build-essential libssl-dev Continua a leggere

Rilasciata la prima beta di Adobe Flash Player 10. Tante nuove funzioni, non tutte però disponibili per Linux

Posted in Generale, Gnu/Linux, News, Software with tags , , , , , , , , , , on 16, maggio, 2008 by kooala23

Adobe ha annunciato in questi giorni il rilascio della prima beta pubblica di Flash Player 10, la nuova versione del noto plugin per Web browser. La beta è disponibile per Windows, Mac OS X e Linux.
David Wadhwani, direttore generale e vice presidente della “Platform Business Unit” di Adobe, ha dichiarato: “Adobe ha lavorato a stetto contatto con la comunità, stiamo sviluppando funzioni creative all’avanguardia che saranno innovative per sviluppatori e designers, e rivoluzionarie per gli utenti finali”
Peccato però, che non tutte queste funzioni saranno disponibili nella versione Linux. Adobe Flash Player 10, (a.k.a. Astro) consente agli sviluppatori Windows e Mac di creare filtri ed effetti personalizzati da utilizzare in combinazione a quelli predefiniti. Tali filtri ed effetti possono essere creati con il toolkit Pixel Bender, e questo programma non è attualmente disponibile per Linux. Adobe ha promesso che alcune funzionalità del toolkit saranno incorporate in Adobe AIR. Continua a leggere