Archivio per 7, marzo, 2008

Installare su Ubuntu il Gnome Main Menu di Suse

Posted in GNOME, Guide, Software, Ubuntu with tags , , , , , , on 7, marzo, 2008 by kooala23

Il Gnome Main Menu, creato da Novell e incluso in Suse, è ora reperibile negli Ubuntu repositories. Quindi, tutti quegli utenti Ubuntu che, provando Suse, erano stati colpiti dal caretteristico Slab menù, ora possono abiliarlo facilmente nella propria Linux Box. Questo menù è strutturato in maniera differente rispetto a quello classico di Gnome, e vi permete di accedere rapidamente a: programmi, documenti e cartelle. In ognuna delle tre sezioni potete scegliere i vostri preferiti, per averli subito a portata di mano. Aggiungere entrate al menù è facilissimo, basta trascinargli sopra i file o le cartelle che ci interessano; per rimuoverle invece bisogna clicarci sopra col destro e selezionare “Rimovi da Preferiti”.

Per installarlo è sufficiente dare un semplice:

sudo apt-get install gnome-main-menu

e aggiungerlo al pannello.

Mythbuntu, Mythdora, KnoppMyth: a tutto MythTV!!!

Posted in Distribuzioni, Gnu/Linux, Software with tags , , , , , , , , , , on 7, marzo, 2008 by kooala23

Apprfitto dell’uscita della terza alpha release di Mythbuntu 8.04, per parlarvi un po’ di MythTv, e delle distro, appositamente create per poter sfruttare al massimo le potenzialità di quest’ottimo software.

MythTV è un’applicazione libera per Linux, pensata per permettere ad ogni computer (che soddisfi certi requisiti minimi) di funzionare come Personal Video Recorder. Nato nel 2002, MythTV è ormai diventato uno dei progetti più affermati nel mondo del software libero. Le principali funzioni di quest’applicazione sono:

  • Divisione tra front-end e back-end: Questo consente a più macchine front-end di sfruttare contenuti forniti da un back-end composto da uno o più server
  • Possibilità di analizzare le registrazioni riconoscendo le pubblicità, dando all’utente la possibilità di saltarle durante la riproduzione
  • Possibilità di guardare le registrazioni a velocità accelerata o rallentata, regolando l’altezza del suono
  • Capacità di programmare le registrazioni in modo intelligente ed evitando i conflitti
  • Disponibilità di informazioni riguardo alla programmazione televisiva
  • Possibilità di programmare le registrazioni
  • Supporto per i formati televisivi ad alta definizione ATSC e DVB

Continua a leggere