Archivio per 17, gennaio, 2008

Wget un ottimo software, spesso sottovalutato

Posted in Fondamenti Linux, Open source, Software with tags , , , , , , , , on 17, gennaio, 2008 by kooala23

                                                                                             wget.jpeg

Oggi voglio parlare di Wget, un programma che più o meno tutti conosciamo, ma che forse non sfruttiamo a pieno. Wget è un ottimo software che ci permette di scaricare, file da internet via Http, Https e Ftp. Fa parte del progetto Gnu, il suo nome deriva da World, Wide, Web get, termini che connotano la sua funzione principale. Funziona tramite linea di comando, ma è facile e comodissimo. Wget può costruire una versione locale dei siti remoti, ricostruendo interamente la struttura delle directory (download ricorsivo). Essendo nato nel 1996, Wget è stato pensato per le connessioni lente, proprio per questo, può anche riprendere i download interrotti. Esistono anche programmi grafici come, Gwget per gnome, ma credo che sia quasi più comodo lavorare da terminale. Ecco un po di opzioni:

wget http://www.esempio.it/ Scaricare solo la prima pagina del sito

wget –mirror http://www.esempio.it/ Scaricare tutto il sito nella home directory

wget –continue http://www.esempio.it/Riprendere un download interrotto

Le funzioni sono veramente tante, vi consiglio di utilizzare il comando mirror per scaricare siti, che è addirittura più comodo di software appositamente studiati come WebHTTrack. Se volete saperne di più, ecco una guida completa, in inglese, e la pagina di Wikipedia, in italiano.

Red Hat dilaga in Italia

Posted in News, Open source with tags , , , , , , on 17, gennaio, 2008 by kooala23

redhat.jpg

Già un mesetto fa avevo parlato dell’adozione di software Red Hat da parte del Ministero delle Finanze e dell’Economia italiano. Beh, si può proprio dire che il noto produttore di soluzioni Open source si stia facendo strada all’interno della pubblica amministrazione del nostro paese. E’ infatti di questi giorni la notizia che anche la Corte dei Conti ha selezionato Red Hat Enterprise Linux come piattaforma informatica di riferimento in ambito server. E non è poco, basti pensare che la Corte si occupa del controllo di legittimita’ sugli atti del Governo e della pubblica amministrazione, sulla gestione del bilancio dello Stato, delle amministrazioni pubbliche e degli enti sovvenzionati dallo Stato (questa frase non è mia, l’ho ripresa dal comunicato ufficiale!). Penso che il merito di Red Hat, sia quello di aver aperto gli occhi agli enti governativi, sulla stabilità e sulla flessibilità di alcuni prodotti Open source.

Ecco il comunicato ufficiale

red-hat-enterprise-linux-51.jpg