Comandi Linux

matrix.png

Spesso, quando si prende confidenza col pc, ci si dimentica delle difficoltà affrontate quando si era alle prime armi. Proprio ieri, passando da un amico, ubuntizzato da poco, mi sono ricordato di come, agli inizi, tutto sia misterioso, e di come i comandi appaiano come veri e propri geroglifici. Allora ho deciso di iniziare una serie di articoli, sui principali comandi Linux. Insomma, di mettere un po’ di chiarezza su quelle formule misteriose che copiamo e incolliamo sui nostri terminali, e che, se tutto va bene, risolvono i nostri problemi, senza però indicarci la via. Tutti i post su questo argomento saranno quindi inseriti nella sotto-categoria “Comandi”, che fa parte della sezione “Fondamenti Linux”.

glyphs.jpg

Annunci

Una Risposta to “Comandi Linux”

  1. È proprio vero, anche io quando ero agli inizi non facevo altro che copiare sul terminale i comandi che trovavo su internet. Però devo dire che con il passare del tempo mi sento sempre più a mio agio con il terminale tanto da preferirlo spesso alle interfacce grafiche (almeno per certi tipi di operazioni abbastanza semplici)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: